CST. Sensori a quadruplo bilanciamento

Sensori a quadruplo bilanciamento
Coded Sensor Technology (CST) è la prima piattaforma al mondo per la realizzazione di contatti magnetici codificati passivi.

CST è però più di una linea di contatti: è una piattaforma ad alta sicurezza per la realizzazione di sensori personalizzati.

Sulla base di un cuore tecnologico comune, TSEC può personalizzare le funzionalità dei sensori in modo da soddisfare le più stringenti esigenze di alta sicurezza.

A partire dalla possibilità di realizzare tamper anti-rimozione su parte sensore e parte magnete, alla integrabilità di contatto magnetico e sensore inerziale in un unico dispositivo: le possibilità sono semplicemente infinite.
Un’esclusiva TSEC, CST è la prima piattaforma al mondo per la creazione di sensori magnetici codificati passivi.

Coppia sensore/magnete codificata

Coppia sensore/magnete codificata

Il contatto riconosce il proprio magnete: Coded Sensor Technology, un’esclusiva TSEC, permette di realizzare coppie di sensori e magneti codificate.

Circuito antimascheramento indipendente

Circuito antimascheramento indipendente

Tentativi di utilizzare un magnete diverso da quello codificato causano l’apertura di un circuito di tamper 24h indipendente dal contatto primario.

Sensori passivi compatibili con tutte le centrali

Sensori passivi compatibili con tutte le centrali

I sensori CST, nonostante la loro tecnologia avanzata, si presentano alle centrali come comuni contatti passivi: compatibilità completa con ogni marca di centrale.

CST-15
SENSORI A QUADRUPLO BILANCIAMENTO
La Coded Sensor Technology, un’esclusiva TSEC, permette di realizzare coppie di sensori e magneti codificate: per la prima volta al mondo un sensore passivo è in grado di riconoscere il proprio magnete. Tentativi di utilizzare un magnete diverso da quello codificato causano l’apertura di un circuito di tamper 24h indipendente dal contatto primario. I sensori CST, nonostante la loro tecnologia avanzata, si presentano alle centrali come comuni contatti passivi, garantendo compatibilità completa con ogni marca di centrale. I modelli CST-15 sono completamente resinati, garantendo installazioni in esterno sicure nel tempo. Mostra tutto
CST-15-M
SENSORI A QUADRUPLO BILANCIAMENTO
La Coded Sensor Technology, un’esclusiva TSEC, permette di realizzare coppie di sensori e magneti codificate: per la prima volta al mondo un sensore passivo è in grado di riconoscere il proprio magnete. Tentativi di utilizzare un magnete diverso da quello codificato causano l’apertura di un circuito di tamper 24h indipendente dal contatto primario. I sensori CST, nonostante la loro tecnologia avanzata, si presentano alle centrali come comuni contatti passivi, garantendo compatibilità completa con ogni marca di centrale. I modelli CST-15-M sono dotati di comode morsettiere per installazioni senza la necessità di scatole di derivazione.
Mostra tutto
CST-16V
SENSORI A QUADRUPLO BILANCIAMENTO
La Coded Sensor Technology, un’esclusiva TSEC, permette di realizzare coppie di sensori e magneti codificate: per la prima volta al mondo un sensore passivo è in grado di riconoscere il proprio magnete. Tentativi di utilizzare un magnete diverso da quello codificato causano l’apertura di un circuito di tamper 24h indipendente dal contatto primario. I sensori CST, nonostante la loro tecnologia avanzata, si presentano alle centrali come comuni contatti passivi, garantendo compatibilità completa
con ogni marca di centrale. I modelli CST-16V integrano un sensore inerziale TSEC per garantire la massima sicurezza antiscasso. Sono completamente resinati, garantendo installazioni in esterno sicure nel tempo.
Mostra tutto
CST-16V-M
SENSORI A QUADRUPLO BILANCIAMENTO
La Coded Sensor Technology, un’esclusiva TSEC, permette di realizzare coppie di sensori e magneti codificate: per la prima volta al mondo un sensore passivo è in grado di riconoscere il proprio magnete. Tentativi di utilizzare un magnete diverso da quello codificato causano l’apertura di un circuito di tamper 24h indipendente dal contatto primario. I sensori CST, nonostante la loro tecnologia avanzata, si presentano alle centrali come comuni contatti passivi, garantendo compatibilità completa con ogni marca di centrale. I modelli CST-16V-M integrano un sensore inerziale TSEC per garantire la massima sicurezza antiscasso. Sono dotati di comode morsettiere per installazioni senza la necessità di scatole di derivazione. Mostra tutto
CST-03
SENSORI A QUADRUPLO BILANCIAMENTO
La Coded Sensor Technology, un’esclusiva TSec, permette di realizzare coppie di sensori e magneti codificate: per la prima volta al mondo un sensore passivo è in grado di riconoscere il proprio magnete. Tentativi di utilizzare un magnete diverso da quello codificato causano l’apertura di un circuito di tamper 24h indipendente dal contatto primario. I sensori CST, nonostante la loro tecnologia avanzata, si presentano alle centrali come comuni contatti passivi, garantendo compatibilità completa con ogni marca di centrale. I modelli CST-03 aggiungono alla codifica una grande tolleranza, e sono quindi adatti per portoni industriali e cancelli. Sono completamente resinati, garantendo installazioni in esterno sicure nel tempo. Mostra tutto
CST-03-M
SENSORI A QUADRUPLO BILANCIAMENTO
La Coded Sensor Technology, un’esclusiva TSec, permette di realizzare coppie di sensori e magneti codificate: per la prima volta al mondo un sensore passivo è in grado di riconoscere il proprio magnete. Tentativi di utilizzare un magnete diverso da quello codificato causano l’apertura di un circuito di tamper 24h indipendente dal contatto primario. I sensori CST, nonostante la loro tecnologia avanzata, si presentano alle centrali come comuni contatti passivi, garantendo compatibilità completa con ogni marca di centrale. I modelli CST-03 aggiungono alla codifica una grande tolleranza, e sono quindi adatti per portoni industriali e cancelli. I morsetti a carrello di qualità garantiscono installazioni veloci e affidabili. Mostra tutto

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornatosulle novità e sugli eventi TSEC.

Iscriviti alla newsletter

Con l'invio accetto l'informativa sulla privacy ai sensi dell’art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n. 196 *